lunedì 5 agosto 2013

Sheldon Brown - Riparazioni su strada

Articolo di John "Be Prepared" Allen
(Articolo originale)

Il bisogno di riparazioni su strada
Ogni bicicletta deve essere un mix tra affidabilità, versatilità, leggerezza. Bisogna sceglierne due, altrimenti un qualche compromesso tra i tre. Fuori dai centri urbani, dove è più facile trovare un meccanico, ciascun ciclista deve contare su sé stesso per alcune comuni riparazioni su strada, o uscire con altri che le sappiano fare oppure uscire occasionalmente. Anche la più semplice e robusta cruiser non è esente da riparazioni, come ci si aspetterebbe da un tosaerba, un auto o un frigorifero. Inoltre la meccanica semplice di una bicicletta e la conseguente facilità di riparazione, possibile con attrezzi leggeri da trasportare, permette alla bici di essere un mezzo di locomozione piuttosto pratico.

Altri articoli su questo sito (Sheldon Brown, NdT) forniscono istruzioni dettagliate su alcune operazioni specifiche. Questo articolo descrive gli strumenti necessari per poter eseguire le più comuni riparazioni quando ci si trova su strada e include i collegamenti a tali articoli. Ci sono anche molti altri riferimenti, anche a libri e su internet.

Semplici riparazioni su strada
Vi sono alcune semplici procedure di base che ogni ciclista dovrebbe conoscere:

  • Come riparare una ruota bucata. Una ruota bucata è il più comune dei problemi meccanici che richiedono una riparazione immediata. Il sito ha un intero articolo al riguardo.
  • Come rimuovere e sostituire una ruota, argomento trattato in questo articolo riguardo le riparazioni delle forature. E' un argomento da tenere in considerazione se si trasporta una bici o si deve sostituire una camera d'aria (anche se a volte una camera d'aria pizzicata si può riparare senza smontare la ruota). La correttezza del serraggio degli sganci rapidi è un elemento importantissimo per la sicurezza.
  • Regolazione della catena su una bici fissa. Questo è parte della procedura per sostituire una ruota. E' trattato dall'articolo di Sheldon sulle bici fisse, ma può essere applicato anche alle single speed o a quelle con la trasmissione nel mozzo.
  • Sostituzione e regolazione dei cavi freno e trasmissione. C'è un articolo proprio riguardo i cablaggi.
  • Capacità di base con gli attrezzi, per smontare, rimontare e serrare i componenti. 

Kit per le riparazioni su strada
Quali sono gli attrezzi da portarsi dietro, per farti tornare a casa o per arrivare ad un negozio di bici?

Ci sono storie di ciclisti che si portavano dietro 4 o 6 chili di attrezzi, pronti per riparare quasi ogni cosa della bici.

All'altro estremo i professionisti delle corse su strada non hanno neanche un attrezzo. Il meccanico che sta nell'ammiraglia al seguito del gruppo è sempre pronto a sostituire una ruota o anche l'intera bici, se necessario.

Un ragionevole compromesso, per un normale ciclista pesa circa mezzo chilo (o anche un chilo) e riesce a far fronte a quasi tutti gli inconvenienti comuni. Il peso può anche essere inferiore nel caso di una bici moderna che usi solo brugole. Gli attrezzi riescono ad entrare in una piccola borsa sotto la sella o al limite possono essere trasportati in un altro bagaglio della bici.

Un kit compatto permette al ciclista di continuare il viaggio quasi ogni volta che le cose vadano storte. A volte si possono anche trasportare attrezzi non necessari per la propria bici ma buoni per essere utili con gli altri ciclisti in panne. Può anche essere l'occasione per la nascita di una profonda amicizia.

Ecco la mia lista di attrezzi preferiti:

  • Multi-attrezzo: il "coltellino svizzero" degli attrezzi da bici, che include alcune chiavi a brugola, cacciavite italiano, due cacciaviti a croce e a volte una chiave a tubo. Il multi attrezzo costituisce un unico e comodo contenitore per tutti questi attrezzi.
multi-tool
  • Altre chiavi a brugola non incluse nel multi attrezzo.
  • Chiavi a tubo da 8-9-10 con l'impugnatura ad "Y".
Y-wrench
  • Kit di chiavi Torx (organizzate in un multi attrezzo) se la bicicletta usa lo standard Torx per i bulloni (le chiavi Torx sono come quelle a brugola ma hanno una sezione a stella).
  • Attrezzi e ricambi per riparare una ruota bucata: pompa, leve cacciagomme, kit pezze, patch per le gomme. Per maggiori dettagli si può consultare l'articolo sulle riparazioni delle forature. Se non si riesce ad individuare il buco nella camera d'aria o se questa non fosse riparabile, è bene portarsi dietro una camera d'aria di scorta. A volte la sostituzione di una camera d'aria può essere fatta più velocemente di una riparazione.
  • Una chiave a becco parallelo (di Crescent) da 6 pollici può essere utile se la bicicletta usa dadi e bulloni dalla forma esagonale e ancor più utile per raddrizzare parti piegate o dare una mano ad un altro ciclista. Vedi l'articolo di Sheldon sulle chiavi di Crescent. Con questo tipo di chiave è possibile togliere e rimontare i pedali - anche se molti pedali hanno un foro esagonale (adatto ad una brugola) nella parte interna dell'asse. E' sempre bene ingrassare la filettatura dei pedali perché la chiave a becco parallelo non può esercitare molta forza rispetto ad una chiave dedicata allo smontaggio dei pedali.
Adjustable wrench
  • Estrattore per le pedivelle, a meno che la bici non usi una chiave a brugola per estrarre le pedivelle. La chiave a brugola normalmente è da 8 e parecchi multi attrezzo non includono questa misura. Più dettagli si possono trovare nell'articolo sulle guarniture senza chiavella.
Estrattore universale per pedivelle Park
Park universal crank puller
Smagliacatena Park richiudibile
Park chain tool

Pinza per falsamaglia Park
Powerlink pliers
  • Chiave tiraraggi per sistemare i raggi della ruota.
spoke wrench
  • Ghiera di chiusura Stein Mini-Cassette
Ghiera Stein Mini-Cassette
Stein lockring tool
  • Cavi di ricambio per freni e trasmissione.
  • Un cinghietto fermapiede che possa servire da "terza mano" per tenere i freni tirati.
  • Un panno leggero o guanti in lattice, per avere le mani pulite.
  • Un cellulare per chiamare in caso non funzioni nient'altro o uno smartphone per cercare online le istruzioni di riparazione. Aggiungi Sheldonbrown.com tra i tuoi favoriti!
Soprattutto per chi viaggia in aree rurali, è bene portarsi appresso ulteriori ricambi:
  • Una camera d'aria di scorta in più.
  • Uno pneumatico pieghevole di ricambio, o uno rigido ripiegato come una lama di sega a nastro. Qui c'è il video di come fare.
  • Alcuni raggi e nippli di scorta. I raggi possono essere tradizionalmente nastrati al telaio ma sono disponibili i raggi di emergenza in Kevlar che possono essere arrotolati ed entrare nel kit d'emergenza  e possono essere usati anche sul lato destro del mozzo posteriore senza rimuovere la cassetta. Anche Harris Cyclery ha dei raggi convenzionali.
  • Alcune maglie della catena che c'è montata sulla bici.
  • Un piccolo recipiente d'olio.
  • Batterie di scorta per le luci.
Più difficile, straordinarie riparazioni su strada
La necessita è madre dell'invenzione. Altri articoli della serie sono in cantiere. Uno è già completo, ad oggi

Riparare una ruota su strada - per continuare a girare anche se si è rotto un raggio o piegato il cerchio.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento